Pag: 11
Azienda .: La Nostra Storia
La nostra attività fù fondata da mio nonno nel 1930, a Trezzo d'Adda (MI). Mio padre iniziò a Milano e provincia negli anni '50, lavorando come garzone di bottega e di macello.
Con gli anni imparò a comperare e selezionare il bestiame, e perfezionò l'arte della lavorazione e trasformazione delle carni.
Negli anni '60, iniziò la sua attività come imprenditore.
Nel 1968 si trasferì in Valle Camonica, precisamente a Malegno, dove lavorò non solo come macellaio, ma anche come norcino, mettendo a frutto le esperienze apprese in tanti anni di lavoro.
Nel settembre '83 partecipò alla fiera internazionale di Cremona, dove presentò i propri salumi (tipici camuni), che vennero apprezzati dalla giuria dell'Istituto Nazionale di Sociologia Rurale, la quale gli conferì l'attestato di mastro di salumi.
L'azienda oggi è passata nelle mani dei figli Stefano e Miranda che, sempre supportati dai consigli del padre, mantengono e portano avanti la tradizione degli antichi sapori camuni.
Stefano si occupa del reparto macelleria e insaccati; Miranda invece, avendo conseguito il diploma di cuoca, cura la parte gastronomica preparando ottimi piatti.
La Camuna Carni non si cura della quantità dei suoi prodotti, ma tiene come punto di riferimento, la qualità di quello che offre ai suoi affezionati clienti.
Camuna Carni di Sacchi Stefano & C. s.n.c. - Via Lanico, 77 - 25053 Malegno (BS) - Tel e Fax: 0364/340422
Prodotti Tipici Locali a Malegno, Carni Malegno, violino di pecora, violino di capra, salame di capra, sopressa stagionata, salame stagionato, culaccia, coppa ciochetùna, lardo alle erbe di montagna, pancetta, salsiccia di castrato, sopressa fresca, salame e salamelle (strinù), casoncelli camuni di carne, carne salata violino di pecora, violino di capra, salame di capra, sopressa stagionata, salame stagionato, culaccia, coppa ciochetùna, lardo alle erbe di montagna, pancetta, salsiccia di castrato, sopressa fresca, salame e salamelle (strinù), casoncelli camuni di carne, carne salata, violino di pecora, violino di capra, salame di capra, sopressa stagionata, salame stagionato, culaccia, coppa ciochetùna, lardo alle erbe di montagna, pancetta, salsiccia di castrato, sopressa fresca, salame e salamelle (strinù), casoncelli camuni di carne, carne salata